Israele, test segreti sullo scudo contro i missili dell’Iran

domenica 28 luglio 12:41 - di Redazione

Nelle ultime settimane Israele ha segretamente condotto in Alaska (Usa) tre test del missile ‘Arrow-3’, in cooperazione con le autorità statunitensi. “Quei test – ha rivelato oggi il premier Benyamin Netanyahu – sono riusciti oltre ogni immaginazione. ‘Arrow-3’ ha intercettato con pieno successo missili balistici oltre l’atmosfera, ad altitudini e a velocità senza precedenti. L’esecuzione è stata perfetta, i bersagli sono stati centrati in pieno”.  “Adesso – ha aggiunto Netanyahu – Israele dispone della capacità di agire contro missili balistici che fossero lanciati contro di noi dall’Iran o da altre località. Si tratta di un successo formidabile per la sicurezza di Israele”. “Sappiano i nostri nemici – ha concluso – che avremo il sopavvento su di loro, sia nella difesa sia nell’attacco”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi