È morto a 20 anni Cameron Boyce: era l’enfant prodige di Disney Channel (video)

domenica 7 luglio 19:05 - di Sara Gentile

Cameron Boyce, la carriera

Nato a Los Angeles il 28 maggio, dopo gli inizi nella pubblicità Cameron Boyce ha debuttato in tv nella soap opera General Hospital: Night Shift, mentre al cinema ha recitato nei film Riflessi di paura, Eagle Eye, Un weekend da bamboccioni (1 e 2), Justin Bieber: Never Say Never, e Judy Moody and the Not Bummer Summer. Ma a consacrarlo tra il pubblico dei giovanissimi sono stati lo show Disney Jessie e soprattutto il personaggio di Carlos De Mon, figlio di Crudelia De Mon, nella saga di film Descendants. «Il mondo – ha spiegato il portavoce della famiglia – ha perso una delle sue luci più luminose, ma il suo spirito continuerà a vivere attraverso la gentilezza e la compassione di tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato». «Siamo molto tristi in questo momento e chiediamo la dovuta privacy per affrontare la perdita del nostro prezioso figlio e fratello», ha concluso. Secondo alcuni media americani sarebbe morto a seguito di una crisi epilettica.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza