Casoria, camion dei rifiuti precipita in una voragine: il conducente salvo per miracolo

lunedì 1 luglio 11:17 - di Redazione

Una voragine larga 8 metri e profonda 12 metri si è aperta al centro della strada questa mattina alle 6 in largo San Mauro a Casoria ed un autocompattatore vi è finito dentro. Il conducente, un 57enne del posto, è rimasto ferito lievemente ed è stato soccorso e messo in salvo da alcuni colleghi di lavoro. Chiusi i negozi della zona ed evacuate diverse case. Cinquanta famiglie sono state sgomberate nella zona di largo San Mauro. Dopo l’intervento dei Vigili del fuoco la strada è stata chiusa al traffico e transennata: diversi edifici sono stati sgomberati e cinquanta famiglie sono dovute scendere in strada in fretta. La voragine ha provocato un’interruzione nel sistema idrico ed assenza di energia elettrica nella zona. Inoltre, si è sentito un forte odore di gas derivante dalla rottura di una tubazione. L’intervento di ripristino è scattato subito. Sulla voragine indagano i carabinieri. Le condizioni del 57enne conducente del mezzo della società incaricata della raccolta di rifiuti a Casoria finito nella voragine sono monitorate in ospedale dove l’uomo, rimasto ferito lievemente, è sottoposto ad accertamenti clinici.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi