Bari, domatore del circo Orfei sbranato da 4 tigri durante le prove di uno spettacolo

venerdì 5 luglio 10:13 - di Redazione

Inizialmente è stato aggredito e azzannato da una sola tigre, in un secondo momento se ne sono aggiunte altre tre. Così è morto Ettore Weber, addestratore e domatore di 61 anni del circo Orfei di Marina Monti, a Triggiano, in provincia di Bari. Troppo gravi le ferite riportate. Per lui non c’è stato nulla da fare. La tragedia è avvenuta durante un addestramento e non durante uno spettacolo. Il circo era stato montato a metà giugno in un’area a ridosso del centro commerciale Bariblu. Erano previsti spettacoli fino al 14 luglio. Weber era un domatore molto esperto, aveva 62 anni ed era uno dei più noti esperti italiani del settore. Stava portando in giro per l’Italia la forumula “Animal park”: un parco zoo e un parco gonfiabili a ridosso del centro commerciale Bariblu, alle porte di Bari. Erano arrivati a metà giugno e avrebbero chiuso i battenti il 14 luglio. I quattro animali sono stati posti sotto sequestro e affidati allo Zoosafari di Fasano, nel Brindisino.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi