Vicenza: uccide la ex, aggredisce un altro uomo e tenta il suicidio

sabato 8 giugno 19:55 - di Redazione

Ha ucciso la ex e ferito gravemente un uomo per poi tentare il suicidio. È accaduto, nel pomeriggio, in via Vespucci, a Montegaldella (Vicenza). E’ stata una donna, intorno alle 16.45 circa, a chiamare il numero di emergenza 112 segnalando che un uomo stava accoltellando la sua vicina di casa e un altro uomo. Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Longare e di altre pattuglie della compagnia di Vicenza e il personale del 118. Vicino al garage sul retro del palazzo, i carabinieri hanno trovato la 43enne e vicino a lei un uomo, ferito a coltellate. Vicino ai due corpi vi era l’aggressore, 38enne, ex convivente della donna, anch’egli in condizioni gravissime perché, sempre a coltellate, aveva tentato il suicidio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza