«Uccidiamo Salvini»: l’ultima di don De Capitani, il “prete rosso” che semina odio (video)

sabato 15 Giugno 14:18 - di Redazione

Uccidere Salvini è cosa buona e giusta. La vede così don Giorgio De Capitani, prete noto alle cronache per le sue numerose uscite sconcertanti, tra le quali anche quella in cui augurava un ictus a Silvio Berlusconi. Ora l’oggetto dei suoi strali è il ministro dell’Interno, che per lui andrebbe fatto fuori. «Se è lecito uccidere chi minaccia la nostra vita, allora io ho il diritto di uccidere Salvini. Infatti mi senti minacciato da lui perché ci sta rubando la democrazia», ha detto don de Capitani ai microfoni della Zanzara su Radio 24.

«Io elogio chi uccide Salvini»

Le parole del prete, che a suo tempo definì i militari italiani impegnati in Afghanistan «mercenari, farabutti e criminali», sono state riprese con ampio risalto da La Verità. «Possibile che a nessuno venga in mente di togliergli la tonaca? O, per lo meno, il vin santo?», scrive oggi in prima pagina Mario Giordano, in un lungo pezzo che fa riferimento all’intervista radiofonica del prete brianzolo. «Salvini è un ladro, uccidiamolo». E ancora: «Io elogio chi uccide Salvini», sono state le parole di don De Capitani a La Zanzara, riportate nell’articolo.

L’istigazione a uccidere Salvini anche in un video

Le affermazioni di Don De Capitani non hanno neanche l’attenuante generica del contesto, delle provocazioni dei conduttori Cruciani e Parenzo, che spesso inducono in scivoloni gli ospiti. Don De Capitani è così convinto del suo ragionamento che lo ha anche voluto affidare a un video auto-prodotto. Lo spunto per istigare all’assassinio del vicepremier è il dibattito sulla legittima difesa. «Difendersi e uccidere i ladri? E perché allora non uccidere anche Salvini?», è il titolo del video postato sul canale youtube del prete, che ha anche una sua pagina web personale. Un video che si apre con una risatina: «Vorrei fare un discorso serio, ma mi viene da ridere perché penso già alle conseguenze di quello che sto dicendo». E in effetti, anche stavolta, don Giorgio è riuscito a guadagnarsi i suoi 15 minuti di celebrità.

Video

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • LUIGI 18 Luglio 2019

    Vecchio bacucco tu sei fuori,,quali diritti ti avrebbe rubato??no hai fatto niente nella tua vita sempre mantenuto da noi italiani,,se non dire cazzate a chi veniva ad ascoltarti,,e pretendi di fare il politico,,tu e il tuo capo,,se propio vuoi discutere di cose che dovrebbero esser vostre ,,vai a Bibbiano da qelle mamme a cui hanno sequestrato i loro figli,,non di Salvini che a avuto il il benestare della meta’ degli italiani (onesti) ,,,o forse hai intenzione di ucciderli tutti???————-sei un cretino——–

  • Simonetta 17 Luglio 2019

    Simonettaianett@Gmail .com maledetto prete togliergli la vita non solo la tonacaaaaaa !!a sto MALEDETO

  • albino 16 Giugno 2019

    E’ indecente e soprattutto detto da un prete (se è vero che è prete) quello che incita sui social. Se questa notizia è vera,(stento a crederci) che lo mettano al fresco per qualche anno!
    Ma papa Bergoglio sa di queste cose? oppure non sono vere…

  • Franca 16 Giugno 2019

    Ma questo e’ un sacerdote ? Istiga alla violenza e’ veramente una schifezza

  • Gabriele 16 Giugno 2019

    Questo è un emerito coglione. Il ladro entra in casa, dunque è accertato che sia entrato in un luogo dove non doveva entrare. Mentre questo è tutto basato sulla supposizione. In effetti lo dice lui che Salvini ruba la democrazia. Mi sembra che Salvini sia stato eletto invece democraticamente e che rispetti la costituzione.

  • Antonio De Rita 16 Giugno 2019

    Questo povero diavolo che delira una continuazione dovrebbe essere ammesso al Manicomio per infermi mentali e pericoloso. Io Penso a mio parere che prima di essere accompagnato ad un mental health hospital dovrebbe passare per la Ira degli Italiani dove a furia di sferzate gli fanno passare la voglia di parlare come un Pazzo. Come si fa CHIAMARE STO COSO. don caxx. bella roba.

  • Caterina Maiorano 15 Giugno 2019

    Costui dev’essere un dannato mandato dal diavolo per tentare di portarsi all’inferno il corpo e l’anima di persone che credono che lui sia veramente un ministro di Dio……È allarmante , è da delirio , è istigazione a omicidio….Intervenga chi di competenza

  • Sergio 15 Giugno 2019

    sei sempre stato in mezzo ai ladri. parli per abitudine di loro, quando incominci a fare lo scontrino fiscale si intende per battesimi comunioni cresime matrimoni ….ma non ti senti più ladro quando fai un funerale e non fai lo scontrino ma vattene affanc…..lo!!! tu e tutti i pedofili che ti seguono del vaticano e di tutto il tuo credo. cesso sinistrorso

  • Domenico 15 Giugno 2019

    Questo miserabile cosiddetto prete,non ha materia grigia nel cervello,ma solo acqua putrefatta che lo rende simile ad un povero demente.Io non capisco come può dire certe cose una persona che giornalmente ha in mano i sacramenti e che dovrebbe predicare pace e amore verso tutti,conoscendo il sacro Vangelo più di qualsiasi altra normale persona.Se è vero quello che leggo,mi rende a me credente,molto amareggiato,quasi da non credere più,e se Papa Francesco non mette riparo a certe situazioni molto ma molto gravi,sicuramente la Chiesa andrà in mano a coloro che ci vogliono scannare.

  • Colombiani Giorgio 15 Giugno 2019

    Povero Dio ti sei scelto a rappresentare il cristianesimo il PEGGIO del PEGGIO

  • Nadia Guerra 15 Giugno 2019

    ma cosa bevi durante la messa prete ebete . ora non ci si può difendersi secondo te m—o ma ora bisogna difendersi anche dai preti del c…o come te ridi pure ma non fumare piu di quella roba

  • claudio 15 Giugno 2019

    Continua a fare il prete, che non si fatica e non si suda, se questo lavoro ti gratifica, che nella tua professione, ci sarebbero tanti rami da potare, se è per questo e goditi la tua vecchiaia…anzi visto il colore dei capelli, vai in pensione fino alla tua fine. Credimi alcune volte bisogna stare zitti e dare l’impressione di essere ignoranti ….che aprire bocca e togliere ogni dubbio….

  • Giuseppe Tolu 15 Giugno 2019

    Con quale faccia da c.. o consacri e benedici il pane e il vino durante la santa messa??? Sono queste le parole del vangelo che pronunci ai tuoi fedeli?? Devi averne pochi mi sa, povero scimunito. E dalla prossima messa bevi un po’ di orzata al posto del vino, ne trarrai grossi benefici, a meno che il cervello no sia già a pappetta.