Sondaggio Index, Fratelli d’Italia sorpassa Forza Italia. I dati partito per partito

venerdì 7 giugno 13:16 - di Giovanna Taormina
sondaggi

Sale in fronte sovranista e Fratelli d’Italia supera Forza Italia. La Lega si conferma il partito più votato con il 34 per cento dei consensi ma in leggero calo rispetto al risultato delle elezioni europee dove il partito di Matteo Salvini aveva ottenuto il 34,3 per cento. Sono i dati del sondaggio condotto da Index Research per la trasmissione Piazza Pulita in onda su La7. Le percentuali fanno riferimento alla domanda sulle intenzioni di voto se si fossero tenute le elezioni politiche. In base ai dati forniti dal sondaggio, gli azzurri scendono dal 8,8 per cento raggiunto alle Europee al 6,9 per cento. Mentre il partito guidato da Giorgia Meloni passa dal 6,5 per cento raggiunto con il voto per l’Europarlamento al 7 per cento.

Sondaggio Index, balzo in avanti della Meloni

In crescita anche il Partito Democratico che passa dal 22,7 per cento al 23,3 per cento. Leggero recupero anche dei Cinque stelle che si attestano al 18,9 rispetto al 17,1 raggiunto alle europee, ma ancora lontani dal pieno di voti ottenuti alle politiche del 2018. «La Lega – spiega Natascia Turato, amministratrice della Index Research – è, nelle intenzioni di voto, al 34%; alle europee era il 34,3 ed alle politiche il 17,4%. Salgono il Pd, che si attesta al 23,3% rispetto al 22,7 ottenuto il 26 maggio, ed il M5S che è rilevato al 18,9 rispetto al 17,1 delle europee». «Fratelli d’Italia – sottolinea poi l’Istituto – guadagna uno 0,5 ed arriva al 7%, Forza Italia, nelle intenzioni, fa registrare un -1,9. Gli azzurri passano, dunque, al 6,9%. Ed è il sorpasso, nei sondaggi, della Meloni sugli azzurri. Per Più Europa stabile il dato, è al 3,1 e nelle urne era al 3%, per i Verdi un passaggio dal 2,3% al 2,5%».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 10 giugno 2019

    Ora speriamo che Berlusconi abbia capito come la pensano gli italiani. Se vogliono riprendere piu’ consensi, Berlusconi deve andare in pensione.

  • In evidenza