Scossa di terremoto a Campobasso e Foggia: registrata magnitudo 3.2

giovedì 6 giugno 18:54 - di Redazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata dall’Ingv tra le province di Campobasso e Foggia. I comuni più vicini all’epicentro della scossa, verificatasi alle ore 17.24, sono stati quelli di Rotello, Santa Croce di Magliano e Casalnuovo Monterotaro. Il sisma è avvenuto ad una profondità di 15 km, ed è stato subito registrato dagli strumenti dall’Istituto Nazionale di Vulcanologia e Geofisica di Roma. Un pò di spavento e apprensione si sono, ovviamente, registrati tra gli abitanti dei centri interessati. Tuttavia, fortunatamente, al momento non sarebbero stati registrati danni né alle cose né alle persone.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza