Riapre la metro Repubblica ma la scala mobile è ancora rotta… La farsa a Roma continua

giovedì 27 giugno 16:51 - di Redazione
metropolitana di roma

Otto mesi per riaprire la fermata della metro Repubblica, pieno centro di Roma, porta d’ingresso a via Nazionale, i cui commercianti hanno avuto tutto il tempo di andare sull’orlo del fallimento, vicinissima alla stazione Termini.

Per la riapertura c’è stata una festa in piazza, la sindaca Virginia Raggi l’aveva annunciata con un tweet formale: «La stazione Repubblica riaprirà domani mattina in sicurezza. Ci scusiamo per i disagi che cittadini e commercianti hanno dovuto affrontare in questi mesi a causa dei lavori straordinari di manutenzione».

Appena riaperta la stazione, però, la beffa è dietro l’angolo: solo quattro scale mobili su sei sono in funzione. “Ancora un annuncio disatteso”, protesta Angelo Mantini, portavoce del Comitato Riapertura metro Repubblica. Rincara la dose il Codacons: “Il caso della stazione della metro Repubblica a Roma ha rappresentato una vergogna per la città agli occhi del mondo intero, e non possono certo bastare le scuse del sindaco Raggi a placare la rabbia di cittadini e negozianti”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza