Meloni, appello a Salvini: «Realizziamo in Parlamento un’agenda sovranista»

venerdì 7 giugno 11:50 - di Leo Malaspina

“Spero che ci sia almeno un’alleanza in Parlamento perché abbiamo un’agenda sovranista con una serie di proposte che porteremo in aula e speriamo che almeno la Lega le sostenga”. Così Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, questa mattina al Giornale radio Rai – Radio1 nel corso di una intervista nella quale si è parlato anche di Europa: “Bisogna andare a vedere ‘il bluff’ dell’Ue. E’ semplice: andiamo in Europa e presentiamoci con un’altra ricetta economica che dica shock fiscale e investimenti pubblici e vediamo cosa risponderà l’Europa. Se ci dice di no vuol  dire che è in malafede, se ci dice di sì vuol dire che è in buonafede”. Poi ancora, un commento sulle tasse: “Le tasse sono aumentate. Noi continuiamo a fare proposte molto concrete: la prima è una tassa piatta al 15% su tutto quello che si dichiara in più rispetto all’anno precedente. Purtroppo fino ad ora la maggioranza l’ha bocciata”.
Al Giornale Radio Rai si è parlato anche del ritiro della proposta di fusione con la Renault da parte di Fca: “La Francia ha dimostrato ancora una volta che per  lei non vale il libero mercato. Mi spiace che il governo italiano sia
stato a guardare”. Un commento infine sulla durata di questo governo: “Non so, si sappia che c’è un’altra maggioranza pronta ad essere eletta e a governare”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Spotti 8 giugno 2019

    Salvini: “Io sono una persona per bene, quando do la mia parola la mantengo. Di Maio mi ha ricoperto di m….da, con lui è bello lavorarci assieme, e continuerò a lavorarci assieme”. Dal di fuori si vedere un gruppo degli irrecuperabili, governare il Paese seduti sulla panchina degli scemi in fondo al cortile a destra. Salvini non si è accorto che per rispetto alla parola data ai matti, si è fatto rinchiudere nel manicomio. Succhiano mentine biascicando e sbavando sul bavaglione. Intanto il Paese sta soffocando nel prodottodel loro biascicare. Robe da matti e ci sii chiede: ma in questa farsa di paese possibile che nessuno sappia usare randelli nodosiß

  • In evidenza

    contatore di accessi