Melania Trump sceglie lo stile della principessa Diana per la sua visita a Londra

lunedì 3 giugno 16:39 - di Redazione

In crepe bianco con dettagli blu scuro sulla cintura e sul colletto. E’ una creazione personalizzata di Dolce&Gabbana l’abito sfoggiato da Melania Trump per incontrare la regina Elisabetta. Come ha fatto notare il Daily Mail, l’abito indossato da Melania, ricorda quello indossato dall’attrice britannica Audrey Hepburn nel classico film di Hollywood in My Fair Lady. Altri hanno pensato che assomigliasse a Rose, il personaggio interpretato da Kate Winslet in Titanic. Ma l’outfit sembrava rendere omaggio allo stile senza tempo della principessa Diana. L’abbinamento di colore e su misura di Melania, con colletto e cintura a contrasto a slanciarne la figura snella, ricorda infatti diversi look indossati da Diana, tra cui due completi composti da gonna bianca e blu scuro indossati durante gli anni ’80 e all’inizio degli anni ’90, tra cui un tour a Tokyo, in Giappone, nel maggio del 1986. Atterrata con l’elicottero insieme a suo marito Donald Trump a Buckingham Palace, per il cerimoniale dell’accoglienza della visita di stato nel Regno Unito, la coppia è stata accolta dal principe Carlo, erede al trono, e da sua moglie Camilla, duchessa di Cornovaglia, che indossava un completo tutto bianco che si abbinava a quello della First Lady.

In segno di rispetto per i padroni di casa reali, la First Lady ha aggiunto un cappello a falda larga bianco e blu firmato Hervé Pierre, uno dei designer preferiti di Melania, che su Instagram ha postato un disegno della sua creazione. “Ecco lo schizzo del cappello che ho progettato per la nostra First Lady, per la sua visita di Stato in Inghilterra per incontrare Sua Maestà la Regina: double face in lana con crepe in seta biais blu notte che si abbinano al vestito Dolce & Gabbana”, ha scritto Pierre nel post. A completare il look un paio di stiletti di Manolo Blahnik. All’interno del palazzo anche i figli del presidente, in primis Ivanka col marito Jared Kushner. In una mossa apparentemente pianificata, la 37enne primogenita del presidente, ha completato l’outfit della signora Trump con un blazer bianco e gonna a pieghe firmata dalla griffe Alessandra Rich. L’anno scorso l’etichetta italiana è stata accusa di razzismo e sessismo per una campagna pubblicitaria diffusa in Cina dove una modella cinese cerca di mangiare piatti della cucina italiana con le tradizionali bacchette. Da allora, molti nomi di alto profilo si sono discostati dal marchio, ma Melania è rimasta fedele alla casa di moda, scegliendo di indossare il marchio per celebrare anche il Ringraziamento nel 2018.

(Foto: Us.Hola.com)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi