Maturità, quanto ci costi! Ormai le famiglie temono l’esame più degli studenti

giovedì 13 giugno 17:51 - di Redazione

Maturità, ma quanto ci costi? Nell’Italia delle percentuali a portata di mano, non poteva certo mancare il calcolo statistico delle spese relative all’esame più atteso dagli studenti degli istituti superiori. A provvedere in tal senso, Skuola.net che ha fatto i conti in tasca a 1100 maturandi partendo dalla tassa d’iscrizione all’esame, che però non è l’unica uscita che gli studenti stanno affrontando in questo periodo. Secondo Skuola.net, il 20 per cento di loro spenderà  complessivamente più di 500 euro per ottenere il diploma. Il 6 per cento starà  tra 250 e i 500 euro, l’11 tra i 100 e i 250 euro. Ma come si arriva a spendere tanto? Le voci di spesa sono diverse: circa uno su due ha dovuto pagare alla scuola che frequenta anche un «contributo volontario» aggiuntivo per ragioni che chiameremmo organizzative. Inoltre, nonostante una consistente percentuale di maturandi – 3 su 4 – dica di non averne bisogno, uno dei costi più onerosi per studenti e famiglie sicuramente quello legato alle ripetizioni: il 15 per cento ha già  preventivato di sborsare più di 100 euro per prepararsi ad affrontare la nuova maturità  mentre un altro 10 per cento conta di approfondire gli studi fatti in classe con qualche aiuto da parte di prof e docenti, tramite lezioni extra di recupero e ripasso.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza