Lerner, l’ultimo spot al suo nuovo programma: Salvini con me usa l’olio di ricino (video)

lunedì 3 giugno 17:42 - di Redazione

Ennesima puntata della querelle che da un po’ di tempo oppone Gad Lerner e Matteo Salvini. Il giornalista stasera su Raitre esordisce col nuovo programma L’Approdo e, intervistato da Radio Capital, non si lascia sfuggire l’occasione per sferrare un attacco al vicepremier leghista che è anche, in fondo, uno spot al suo programma. Lerner afferma che Salvini lo ha scelto come preda facendo il gioco che fa il tappo col topo e, quanto alle critiche ricevute dal ministro degli Interni sui social, dice che si tratta di “olio di ricino mediatico”. L’intento è “rendere ridicola la vittima”. Lerner conclude dicendosi convinto che “la campagna che ha usato me come prestesto fosse rivolta all’amministratore delegato della Rai Salini per fargli capire che i rapporti di forza dopo il 26 maggio sono cambiati anche nell’azienda di informazione pubblica”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • giovanni vuolo 4 giugno 2019

    Ma possibile mai che dobbiamo tollerare sempre i soliti personaggi nel servizio pubblico, o presunto tale, visto che continua ad imperversare il dominio della sinistra, a dispetto della vertiginosa caduta di consensi? Finiamola con i Lerner , i Fazi ,l’Annunziata, e l’intera Nomenclatura che pretende di imperversare in Paradiso ala dispetto dei Santi. Una bella pedata là, dove per abbronzarsi bisogna mettersi distesi; il servizio pubblico non può continuare ad essere roccaforte dei soliti intoccabili.

  • Giuseppe Tolu 3 giugno 2019

    Magari!!

  • In evidenza

    contatore di accessi