Il film su Elton John “tagliato” in Russia: cancellate le scene intime tra uomini

sabato 1 giugno 11:37 - di Renato Fratello

La versione distribuita in Russia di Rocketman, il biopic di Elton John, uscirà con il taglio di “tutte” le scene intime fra due uomini, incluso un bacio, o anche quelle in cui compare droga, anticipa l’emittente Dozhd Tv dopo una anteprima al cinema Oktyabr di Mosca, in anticipo sulla data di uscita nelle sale il 6 giugno. Fra i fotogrammi tagliati anche una fotografia di Elton John con il marito inserita, nella versione originale, nei titoli finali.

Elton John, il film vietato ai minori

Il ministero della Cultura ha precisato di non aver fatto alcuna richiesta ma che è stato il distributore del film sul noto cantante a decidere autonomamente di apportare le modifiche, modifiche introdotte, ha precisato in seguito il distributore, Central Partnership “per rispettare la legge russa” (la legge contro la propaganda gay di fronte ai minori).  Sebbene il film su Elton John sia vietato ai minori di 18 anni, l’azienda che lo porta nelle sale cinematografiche russe teme di violare la cosiddetta “legge anti-gay” che punisce la promozione tra i minori delle «relazioni non tradizionali». Una legge aspramente criticata dallo stesso Elton John, che in passato ha anche denunciato la frequente equiparazione tra omosessualità e pedofilia in Russia

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi