Bianca Berlinguer “licenzia” in diretta tv Mauro Corona: «Ho deciso io di mandarlo via»

mercoledì 19 giugno 13:52 - di Natalia Delfino

È finito con un “licenziamento” in diretta il rapporto di collaborazione tra Bianca Berlinguer e Mauro Corona, ospite fisso della trasmissione Cartabianca su Rai 3.A darne l’annuncio è stata la stessa giornalista, in apertura della puntata di ieri sera, la penultima della stagione. «Da stasera Mauro Corona non sarà più con noi. Sono stata io ad anticipare la fine della sua presenza», ha detto Berlinguer, facendo riferimento a una intervista in cui l’alpinista aveva detto di non vedere l’ora che finisse la trasmissione per non dovervi più partecipare.

Berlinguer: «Ho chiuso io la collaborazione»

«Stamattina Corona in un’intervista ha dichiarato che a Cartabianca gli è stato impedito in tutta questa stagione di parlare dello spopolamento della montagna», ha spiegato Berlinguer, lamentando di non essere stata informata del colloquio con il Fatto Quotidiano Magazine. «Nella stessa intervista ha anche detto che non vedeva l’ora che queste due ultime puntate di Cartabianca finissero per non partecipare più alla nostra trasmissione. A questo punto – ha proseguito la giornalista – vista la sua scontentezza di partecipare a Cartabianca così esplicitamente dichiarata, sono stata io ad anticipare la fine della sua presenza alle nostre due ultime trasmissioni di quest’anno».

La provocazione di Corona

I contrasti tra i due, però, non sono cosa di queste ore. Già nella scorsa puntata c’era stato un episodio che aveva il sapore della provocazione: Corona si era messo a bere birra durante la trasmissione, suscitando una dura reazione di parte di Berlinguer. E lei stessa ha rivelato che «era successo anche in passato che litigassimo e che poi il nostro dialogo ricominciasse». Non stavolta, però.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza