Da “Amici” ai domiciliari: arrestato il cantante Marco Carta per furto aggravato (video)

sabato 1 giugno 12:30 - di Massimo Baiocchi

Il cantante Marco Carta è stato arrestato dalla polizia locale di Milano per furto aggravato insieme a una donna di 53 anni. Il furto è avvenuto di sera, intorno alle 20.30, alla Rinascente dove il cantante, ex concorrente di Amici, è stato fermato dagli addetti alla sicurezza dopo aver tolto la targhetta.

Marco Carta, dal successo al furto

Il “bottino” non era da poco. È stato beccato mentre usciva dal grande magazzino con 6 magliette del valore di 1.200 euro a cui aveva tolto l’antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha suonato all’uscita. Sono stati disposti gli arresti domiciliari. Marco Carta ha 34 anni, è nato a Cagliari il 21 maggio 1985. Deve il suo successo al talent Amici di Maria De Filippi, che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. Poi nel 2009 è arrivato primo al Festival di Sanremo con il brano La forza mia. Poi ha partecipato all’Isola dei Famosi e a Tale e Quale show. Alcuni mesi fa aveva fatto coming out dichiarando la sua omosessualità da Barbara D’Urso. E aveva aggiunto di avere un compagno e di voler mettere su una famiglia con un figlio. Di recente è uscito il suo nuovo singolo.

Il video di “Una foto di me e di te”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza