Anche Lucia Annunziata contro lo stipendio d’oro di Fazio: «Tutti ce lo siamo tagliati, tranne lui»

lunedì 3 giugno 14:01 - di Redazione

Fabio Fazio si lamenta, fa la vittima, grida all’epurazione per l’editto salviniano e il trasferimento da Rai1 a Rai2, ma una sua collega, Lucia Annunziata, lo bacchetta con grande sincerità sul suo stipendio d’oro: «C’è una legge che Fabio Fazio ha aggirato. Non significa che debba essere brutalizzato però Gad, questo è un dato di fatto. Nessuno di noi ha aggirato questa legge del taglio dello stipendio, io per prima mi sono tagliata lo stipendio. È una legge dello Stato, se sei in un’azienda che è dello Stato, la legge vuole che prima obbedisci e poi fai polemica».

La risposta piccata arriva durante la puntata di In Mezz’Ora, quando la Annunziata è impegnata in un faccia a faccia con Gad Lerner, un altro che si considera nel mirino di Salvini e dei suoi strali sui compensi. «Io divido la tua situazione da quella di Fabio Fazio, perché Fazio ha un problema», ha esordito Lucia Annunziata. Il problema di Fazio è il suo stipendio che va oltre quei limiti imposti per tutti i giornalisti e gli intrattenitori della Rai.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza