Sanremo, il Pd rompe il silenzio elettorale e distribuisce fac simili e volantini

domenica 26 maggio 10:39 - di Fortunata Cerri

«Partito democratico e progressista. Biancheri sindaco». È quanto indicato, con una croce, sul fac simile della scheda elettorale distribuita a Coldirodi, frazione di Sanremo da alcuni militanti del Pd. I dem, che appoggiano la candidatura a sindaco di Alberto Biancheri, stamattina si sono fermati a circa cinquanta metri dal seggio dove i cittadini votano per eleggere il nuovo sindaco e i rappresentati al Parlamento europeo a distribuire i volantini violando il silenzio elettorale. Sul posto è arrivata la polizia che ha sequestrato i volantini in loro possesso. I militanti ora rischiano il sequestro della sede del Partito democratico, dove gli agenti stanno valutando se apporre o meno i sigilli. Il caso finirà in procura. Vista la violazione della normativa su voto e propaganda elettorale, i responsabili rischiano una denuncia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • maurizio russo 26 maggio 2019

    peccato k io cero glielo avrei fatto ingoiare il volantino

  • In evidenza

    contatore di accessi