Roma, armato di Chupa Chups tenta di rapinare gelateria, ma pasticcia e fugge: arrestato

giovedì 30 maggio 17:57 - di Redazione

Singolare tentata rapina in una gelateria di largo Somalia a Roma, nel quartiere africano. Lo riporta il quotidiano RomaToday. Un ragazzo è entrato in una nota gelateria della zona e, vista la cassa incustodita, ha tentato di armeggiare con i pulsanti della cassa per aprire il vano dei soldi. Purtroppo per lui, però, è riuscito solo a bloccar eil dispositivo, che si è chiuso irrimediabilmente. Tornata la commessa e visto l’uomo che tentava di scassinare la cassa, ha iniziato a urlare invitando il giovane ad allontanarsi, Per nulla intimorito, il ragazzo ha estratto un… chupa chups e ha minacciato la cassiera con quello. Passato il primo attimo di stupore, la donna si è però accorta che all’estremità del dolciume c’era in realtà fissato un lungo ago appuntito. A questo punto però il rapinatore mancato ha desistito dalla rapina ed è fuggito a piedi. Avvisata la polizia e fornita una descrizione dell’uomo, gli agenti del commissariato di VIlla Glori e Vescovio hanno effettuato una breve ricerca riuscendo a fermare il sospettato. Identificato, è risultato avere dei precedenti ed è stato portato in carcere dove dove dovrà rispondere di tentata rapina.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza