Myrta Merlino usa la piccola Noemi per un attacco davvero sinistro e fuori luogo

lunedì 6 maggio 13:32 - di Il Cavaliere Nero 😎

A volte Myrta Merlino sembra la reginetta dell’aria fritta. Giusto il tempo di una veloce lettura della rassegna stampa e si presenta nella tv dei soliti noti, La7, e rischia di far diventare simpatico il governo anche a chi non lo sopporta più. Stamane, la valchiria rossa se ne è uscita in maniera abbastanza fuori luogo. Ha fissato la telecamera e ha sparato: “”Nessun esponente del governo, nessun sottosegretario, ha trovato il tempo di andare a trovare Noemi in ospedale“. Come ti trasformo una bambina vittima di un agguato di camorra in felpa televisiva.

Grave errore

La conduttrice dell’Aria che tira ha mirato su Conte, Di Maio, Salvini e compagnia, ma stavolta ha sbagliato. Perché se uno di loro – o dei loro colleghi di governo – si fosse presentato in ospedale, lei avrebbe cambiato copione. “Sono andati a speculare su Noemi”?, avrebbe esclamato in diretta televisiva. Magari avrebbe strillato alla passerella sul corpo di una ragazzina.
Questo giornalismo politicizzato sta diventando davvero insopportabile e non contagia più solo la Rai. Ormai ogni emittente televisiva dice la qualunque e pensa di essere credibile. Per fortuna c’è la rete, che racconta la pancia del Paese molto più di Myrta Merlino e quelli come lei.

Lasciate in pace Noemi

La televisione usata come mezzo per trasmettere i propri giudizi fingendo imparzialità. Siamo di nuovo nell’utilizzo di un mezzo potente per influenzare l’opinione popolare con un’azione di autentico sciacallaggio. La prossima volta stia più attenta, la Merlino, e con lei quelli che adoperano il piccolo schermo per manovre di basso profilo. Quella bambina va lasciata in pace anche se conduci una trasmissione tv.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi