L’ultimo sfogo di Sgarbi: «Il vero sconfitto contro Salvini è Papa Bergoglio, l’ateo…» (video)

martedì 28 maggio 13:01 - di Redazione

Nel corso della maratona elettorale di tutte le tv, nella notte delle elezioni, se ne sono sentite un po’ di tutti i colori ma ai più forse è sfuggita l’ennesima provocazione di Vittorio Sgarbi, a Matrix, il talk show di Nicola Porro, che lo ha chiamato in causa sull’atteggiamento ostile che Papa Bergoglio ha avuto nei confronti di Matteo Salvini. Sgarbi individua nel Vaticano il vero sconfitto di queste elezioni. «Il vero partito antagonosta della Lega a queste elezioni era quello di Papa Francesco, il Papa ateo che ha perso contro il cristiano Salvini. Io, come Salvini, non mi vergogno di essere cristiano, ma mi vergogno di un Papa che dice meglio atei che cristiani ipocriti. Io non mi indigno per Salvini ma per i vescovi che fanno politica. violando il laicismo dello Stato, quello che fa e ha fatto Salvini è solo richiamare un popolo ai suoi valori cristiani, non è luo che fa politica, è il Papa che fa politica. Il duello inizia quando il giornalista Piero Sansonetti lo rimbecca, ed è lì che scatta la consueta lite verbale, nel nome di un Pontefice che evidentemente a Sgarbi risulta davvero indigesto.

il video dell’intervento

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi