Lite furiosa tra due nigeriane finisce con una che stacca a morsi un labbro alla connazionale

lunedì 20 maggio 15:37 - di Redazione

Una lite furiosa tra due nigeriane degenera in violenta aggressione che finisce con una delle due che stacca a morsi il labbro all’altra. Una violenza cieca, quella consumatasi a Foggia, di una brutalità d’ancestrale memoria che si fa quasi fatica a collegare a una discussione, per quanto accesa , tra due donne, e invece…

Durante una lite furiosa tra 2 nigeriane, una delle donne stacca a morsi un labbro all’altra

Invece nei giorni scorsi a Stornara (Foggia), al termine di una discussione particolarmente movimentata, una donna di nazionalità nigeriana ha aggredito addirittura con un morso in faccia la contendente, arrivando a staccarle con i denti una porzione del labbro inferiore. Le cause del diverbio che ha scatenato la feroce reazione della 29enne Agbos Beauty sono al vaglio degli inquirenti dal minuto dopo in cui i carabinieri hanno arrestato la donna con l’accusa di di lesioni personali, un capo d’imputazione che l’ha portata dietro le sbarre della casa circondariale di Foggia (nonostante un tentativo di fuga e di far perdere le proprie tracce subito dopo il ferimento della rivale). La vittima, invece, soccorsa tempestivamente dai sanitari del 118, è stata trasportata all’ospedale “Tatarella” di Cerignola, dove è stata medicata e dove ha ricevuto le cure del caso. E come riferito da Il Giornale che al caso ha dedicato un dettagliato servizio, «le gravi lesioni riportate al volto hanno determinato una prognosi di 30 giorni».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi