La vegliarda killer: a 102 anni strangola in ospizio un’altra anziana. Rischia l’ergastolo?

venerdì 24 maggio 13:17 - di Redazione

Arriva dalla Francia la storia di una vegliarda (il cui nome non è noto) di 102 anni  che avrebbe ucciso, strangolandola, la sua vicina di stanza, 92enne, nella casa di cura dov’è ricoverata, in una casa di cusa di Chezy-sur-Marne, nel nord della Francia.
La donna avrebbe confessato a uno degli assistenti di «aver ucciso qualcuno». «L’occupante della stanza accanto, di 102 anni, si era mostrata in grave stato di agitazione e aveva confidato di aver ucciso qualcuno», ha spiegato il procuratore di Soissons. La donna è stata per ora trasferita in un centro psichiatrico. Una domanda cinica e irriverente sorge spontanea: alla vegliarda killer daranno l’ergastolo?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi