Klaus Davi: ora San Luca ha un sindaco, la Calabria dimenticata dalla politica

martedì 28 maggio 17:41 - di Redazione

Bruno Bartolo, eletto sindaco di San Luca, il paese dove un primo cittadino mancava dal 2013, promette “una giunta del popolo, una squadra del popolo” e offre una delega a Klaus Davi, l’altro candidato sindaco, col “fine unico di risollevare le sorti della comunità”.

Klaus Davi, ora neoeletto al consiglio comunale, ha così commentato il risultato elettorale: “Ci siamo impegnati per servire una comunità. Siamo scesi in Calabria, una terra dimenticata dai media, dalla politica, da tutti. Il popolo è tornato a votare, ci siamo impegnati per un anno a nostre spese e ora il comune di San Luca ha un sindaco democraticamente eletto. Dispiace per il mutismo di istituzioni come la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati e del presidente della Camera Roberto Fico. In fondo, questo lavoro l’abbiamo fatto per tutti, abbiamo aperto la strada a tutti. Sono sconcertato dall’insistente miopia delle istituzioni romane”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza