«I Rom devono lavorare». Scatta l’applauso ma Formigli in studio non gradisce e s’infuria (video)

venerdì 10 maggio 16:36 - di Redazione

«Io lo sento il clima dentro questo studio. Ogni volta che parliamo di rom succedono cose diverse, quindi evidentemente c’è una sensibilità diversa su questo tema, anche adesso con questo applauso fragorosoı. A Piazza Pulita, in onda su La7, Corrado Formigli è intervenuto durante il suo programma dopo un applauso del pubblico alle parole del giornalista Francesco Borgonovo, che, commentando i fatti di Casal Bruciato insieme alla mediatrice culturale Dijiana Pavlovic, aveva detto: ”Tutti dovrebbero lavorare, pagare un affitto, mandare i figli a scuola. Cosa fanno di lavoro? I mercatini?”. Il pubblico ha a lungo applaudito ma Formigli non ha gradito e ha bloccato il tutto….

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • pincotto de pincotti 11 maggio 2019

    effettivamente i rom dovrebbero lavorare comunque formigli deve lasciare parlare il pubblico, ma non è democratico e quindi fa come gli pare

  • giorgio 11 maggio 2019

    i rom fanno i mercatini con la merce che rubano, dicesi rubare, come sempre hanno fatto, salvo forse rarissime, dicesi rarissime, eccezioni.L’eccezione che conferma la regola, appunto perché e’ una eccezione. Il Formigli, come tutti i commentatori della 7, e’ un “supporto” sinistrorso, 8 1/2, tagada’, l’aria che tira,appuno piazza pulita, anche il telegiornale del Mentana, tutti pronti a dare “consigli” soprattutto anti.Credo poi che il Formigli, in particolare, dovrebbe farsi meno “canne”.

  • Francesco Ciccarelli 11 maggio 2019

    Il presentatore è un comunista di TeleKabul: fa parlare chi vuole per sentire solo quello che gli piace; probabilmente conclude col dire che sono tutti d’accordo con lui!

  • eddie.adofol 11 maggio 2019

    questi talk show sulla 7 dovrebbero essere proibiti perché i presentatori sono di parte e, danno sempre ragione ai delinquenti e non a chi cerca di governare giustamente l’Italia, si devono rendere conto che hanno perso le elezioni il 4marzo e perciò devono abbassare la cresta e parlandi i rom(zingari) che diritto hanno x pretendere una casa popolare voi pensate che se una famiglia italiana va in Romania credete che dopo 5anni il governo rumeno dia una casa a loro????POVERI ILLUSI—- in ITALIA deve essere : PRIMA GLI ITALIANI VERACI.

  • Antonio Criscuoli 11 maggio 2019

    Anche Formigli dovrebbe andare a lavorare!!!

  • In evidenza

    contatore di accessi