Ci lascia un’antica bandiera del Msi. Domani a Roma i funerali di Tina Lauro

giovedì 23 maggio 11:19 - di Massimo Visconti

Dopo una lunga malattia è mancata all’affetto dei suoi cari Assuntina Lauro, per tutti gli amici Tina, storica impiegata del Movimento Sociale Italiano e per anni la voce che rispondeva al telefono del partito. Tina non era solo una delle storiche dipendenti dell’MSI ma era, soprattutto, un’attivista convinta e tenace fino agli ultimi giorni di vita. Era entrata in via Quattro Fontane, a Palazzo del Drago, ancora giovane e rimase alle dipendenze del partito fino alla sua pensione.

Una vera signora

Un comportamento da vera signora e una bellezza mozzafiato contribuirono subito a creare, intorno a Tina, un nucleo di amici con i quali divideva la sua passione politica ma soprattutto Tina riusciva a dare, per chi si avvicinava per la prima volta nei locali della direzione nazionale, un senso di famiglia e cameratismo che sono stati i segni distintivi di tutta la sua vita. Nonostante il passare degli anni due cose non erano venute meno a Tina: la sua incredibile bellezza e la sua voglia di lottare per l’Idea.
Frequentava il gruppo paracadutisti e, insieme al suo amato Tonino, anche lui scomparso dieci anni fa, si dedicava alla sua famiglia, a sua figlia Corinna, alla sua adorata nipote Priscilla e al suo amato fratello Viscardo. Non c’era manifestazione del partito che non la vedesse in piazza al fianco del suo segretario preferito, Giorgio Almirante, e il destino ha voluto che Tina lasciasse questa terra proprio il 22 maggio ossia nella stessa data della morte di Almirante.

Sempre in prima linea

Durante i congressi del partito la vedevi sempre in prima linea a lavorare fino a notte tarda e a sostenere le battaglie politiche della sua comunità. Oggi quella comunità la piange e la ricorda con immenso affetto e si stringe accanto alla famiglia nel ricordo di una combattente e di una donna splendida e dalla Fede Politica incrollabile. Con la dipartita di Tina se ne va un pezzo della Storia del Movimento Sociale Italiano ma come siamo soliti dire in queste occasioni e come farebbe piacere a lei le diciamo “Camerata Tina: Presente”. I funerali si terranno domani, venerdì 24 maggio alle ore 14 nella Chiesa di San Rocco all’Augusteo in piazza Augusto imperatore.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza