Animali, “sos denti” per i cani d’Italia. Torna il mese dell’igiene orale

giovedì 9 maggio 15:58 - di Redazione

Le mani dei cani sono i loro denti, uno strumento fondamentale grazie al quale comunicano, mangiano, giocano, cercano e raccolgono. Garantirne la salute è perciò fondamentale per il benessere generale dell’animale. È il messaggio della nuova edizione del Mese dell’igiene orale del cane, la campagna di informazione ed educazione lanciata da Mars Italia in collaborazione con la Società italiana di odontostomatologia e chirurgia orale veterinaria (Siodocov), con cui l’azienda  vuole mettere i petowner – i proprietari dei cani – in contatto con medici veterinari specializzati. Per tutto il mese di maggio, i proprietari di cani potranno recarsi nei negozi dedicati per incontrare gli esperti e ricevere consigli su come prendersi cura della bocca degli amici a quattro zampe. L’importanza del loro “sorriso” – spiegano i promotori dell’iniziativa – è ancora sottovalutata dai proprietari, eppure le patologie paradontali rientrano nella ‘top ten’ delle malattie più riscontrate nei pet dai 3 anni di età in su. In particolare, per quanto riguarda i cani, sono le razze di piccola taglia come maltesi, volpini di Pomerania, barboncini, yorkshire e pastori dello Shetland a soffrire maggiormente di problemi alle gengive, ma solo il 10 per cento dei proprietari ne è consapevole.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

 

In evidenza

contatore di accessi