Addio a Michel Roux, l’imperatore dei superalcolici

domenica 12 maggio 19:02 - di Penelope Corrado

Addio all’imprenditore francese naturalizzato statunitense Michel Roux, ex presidente e amministratore delegato di Carillon Imports Ltd, uno dei grandi nomi che hanno rinnovato negli ultimi decenni il mercato di superalcolici e artefice del successo internazionale del marchio Absolut Vodka (oggi del gruppo francese Pernod Ricard). Roux è morto nella sua casa in Florida all’età di 78 anni, come riferisce il “New York Times” a funerali avvenuti dopo la sua scomparsa che risale al 30 aprile scorso.

Suo il marchio internazionale Absolut Vodka

Dal 1981 al 1998 Roux ha portato Carillon Imports ai vertici del settore degli alcolici, contribuendo allo sviluppo e alla distribuzione di molti prodotti europei come Grand Marnier, Bombay Gin, Bombay Sapphire Gin e Stolichnaya Vodka. Fondata nel 1879 a Ahus, in Svezia, da Lars Olsson Smith, l’azienda produttrice di vodka Absolut entrò nel mercato globale solo nel 1979, quando il vecchio nome divenne Absolut Vodka. E fu proprio Michel Roux a cambiare la storia

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza

contatore di accessi