Rimini, 14enne violentata durante una festa in spiaggia

domenica 28 aprile 13:02 - di Redazione

Una ragazzina di 14 anni ha riferito di essere stata violentata lo scorso 25 aprile da un suo coetaneo durante una festa sulla spiaggia a Rimini. I genitori hanno presentato denuncia alla Polizia di Stato e sulla vicenda indaga la Squadra Mobile che sta ascoltando un gruppo di minorenni incluso il presunto responsabile. A riportare la vicenda, di competenza del Tribunale dei minori di Bologna, è la stampa locale.A complicare gli accertamenti, il fatto che tutti i protagonisti del  caso, inclusa la ragazzina, avevano bevuto alcol e per questo i ricordi sarebbero un po’ confusi. A fare chiarezza potrebbero essere gli accertamenti medici a cui la ragazzina è stata sottoposta all’ospedale Infermi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi