Pioverà sul picnic di Pasquetta di venti milioni di italiani: i dati di Coldiretti sull’esodo

lunedì 22 aprile 12:10 - di Redazione

Oltre 400mila persone hanno deciso di pranzare a tavola in un agriturismo a Pasquetta per cogliere l’opportunità di trascorrere una giornata lontano dalle città senza rinunciare alla comodità e alla protezione dal vento e dal maltempo garantita dall’ospitalità delle aziende di campagna. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixe’ in occasione della Pasquetta segnata dal tempo incerto che ha rovinato i piani dei circa 20 milioni di italiani che avevano programmato di fare una gita fuori porta, anche con il classico picnic nel verde nel rispetto della tradizione al mare, in montagna, in campagna o comunque nel verde, fuori e dentro le città. Molte delle oltre 23mila aziende agrituristiche presenti in Italia – sottolinea e la Coldiretti – si sono attrezzate con l’offerta di alloggio e di pasti completi ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all’acquisto dei prodotti aziendali a chilometri zero di Campagna Amica.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

 

In evidenza

contatore di accessi