Omosessualità, Fedez da voltastomaco: «Contro natura è chi crede in Gesù»

venerdì 5 aprile 14:55 - di Ezzio Miles
piercing fedez

Va bene il gusto della provocazio0ne, Va bene che oggi, più la spari grossa, più like ricevi. Ma c’è un limite  a tutto. Anche l’indecenza dovrebbe, da un certo punto in poi, vergognarsi di se stessa. Ma è iinutile fare questo discorso a un tipo come Fedez: lui, del non senso, è un vero apostolo.

Un video indecente

Quello che Fedez ha detto sull’omosessualità, prendendo spunto dalle opinioni espresse durante il Congresso delle famiglie a Verona, è semplicemente da voltastomaco: contro natura sarebbe chi crede nei miracoli raccontati dai Vangeli.     “Ho visto – dice Fedez in un video su Instagram. un servizio sul congresso delle famiglie di Verona, dove le persone intervistate si esprimono sul tema omosessualità , asserendo tutte alla stessa maniera che l’omosessualità è sbagliata perché contro natura. Io rimango sempre piacevolmente stupito nel vedere dei cattolici estremisti fare questo tipo di equazione. Perché non è¨ forse contro natura vedere e credere in un uomo che cammina sull’acqua, che moltiplica il pane e i pesci, che risuscita la gente morta e poi resuscita pure lui stesso? Quindi mi chiedo, dai tempi dell’Opus Dei  ad oggi, non riuscite a trovare delle argomentazioni pià valide alle str… che dite?”.

Perché Fedez non prova a offendere anche i musulmani?

Fedez fa il gradasso perché sa che nessun giudice lo processerà mai per vilipendio alla relegione. E, quanto all’odio etnico religioso sanzionato dalla Legge Mancino, ricordiamo che vale per le offese a tutti meno che per quelle rivolte ai cristiani. Ma, giudici a parte, informiamo Fedez che nell’islamico  Brunei, agli omosessuali, è riservata la lapidazione. Perché Fedez non prova a insultare anche i musulmani? Attendiamo risposta, ma siamo certi che questo “prode” difensore della “libertà”  si guarderà bene dal  fornrcela.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • nadejda 9 aprile 2019

    Caro Fedez. Ti porto una notizia che tu non hai mai saputo oppure meglio l’hai sempre ignorata: il mondo che ti circonda non e solo materiale,ma anche spirituale. Daltronde come sai tutte le religioni del mondo parlano di un mondo spirituale che non si vede necesariamente con gli occhi o meglio :non si vede sempre con gli occhi. Oggi tutti e incluso te magari credono nello zen che predica l’apertura del terzo occhio-occhio mentale,spirituale. PERCIO se parliamo della natura del mondo allora dobbiamo includere anche la natura spirituale del mondo non solo quella materiale. Quello che dicono e credono i cristiani che faceva Gesu e assolutamente naturale nel mondo spirituale.Anzi ti direi che succedano spesso anche oggi le stesse cose che faceva Gesu nel mondo spirituale e che possiamo vederli con gli occhi. Il fatto che tu vivi nel tuo piccolo mondo egoista non significa il mondo finisce con te e la tua vita. Cerca di vedere cosa succede sulla pianeta terra e nella vita di altre miliarde di persone! Recapitoliamo : essere gay e contro la natura fisica ,materiale del mondo .Non confondere pero la natura materiale del mondo con quella spirituale. Rissuscitare e assolutamente naturale per il mondo spirituale. Lo farai anche tu dopo la tua morte fisica. Perche la tua anima e eterna. Pensa solo dove vivrai la tua eternita.

  • Andrea 6 aprile 2019

    Purtroppo è uno che fa chiacchiere solo per riempire i post e non riesce neanche a capire cosa sta dicendo e a chi si sta rivolgendo. Speriamo che prima o poi gente come lui rinsavisca.

  • Sergio 6 aprile 2019

    Bravo Fedez, sono d’accodo con te. Una precisazione. Credere nelle favole cristiane può anche essere tollerato. Se la natura del credente è quella, non le sta andando contro. Creda e/ma lasci in pace chi è di diverso avviso. Oggi semmai è contronatura pretendere di imporre le proprie idee agli altri, ed, ancora peggio, pretendere di conformare l’altrui stile di vita condizionandolo alle proprie convinzioni. Tutto ciò viola il principio di libertà individuale e dev’essere contrastato su tutti i fronti.

  • Barbara Palermo 6 aprile 2019

    Fedez parla di un problema relativo al paese in cui vive, perché dovrebbe parlare dell’Islam? La nostra zavorra è il cattolicesimo, inutile che tirate sempre in ballo i musulmani, non siete affatto più tolleranti di loro

  • Anna 6 aprile 2019

    Finalmente Fedez mi piace. Sono d’accordo con lui . Non offende i Musulmani perché forse vede di più i cattolici intorno?

  • Domenico laboccetta 6 aprile 2019

    Uno come questo forzerei l’aborto a nove mesi

  • In evidenza

    contatore di accessi