Meloni: “Su Roma la Lega sbaglia. I poteri e le risorse alla Capitale servono”

venerdì 19 aprile 19:41 - di Redazione
sondaggi salvini meloni

“Sbaglia la Lega a confondere l’incapacità del sindaco di Roma Raggi con i bisogni concreti della Capitale. L’incompetenza del sindaco Cinquestelle non può essere usata come ennesimo alibi per non affrontare i problemi strutturali della Città Eterna”.

Lo dichiara Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, in merito alla polemica sollevata dalla Lega e segnatamente da Salvini sul decreto crescita.

“Amare Roma”

Il ministro dell’Interno non vuole sentir parlare della Capitale nel provvedimento che dovrà essere esaminato dal governo.

“Chi ama Roma – continua Giorgia Meloni – sa bene che la Capitale d’Italia non può essere trattata come un piccolo Comune ma che merita lo stesso status riconosciuto alle altri Capitali. È arrivato il momento di affrontare una volta per tutte la riforma di Roma Capitale, dei poteri e delle risorse che le spettano. Questo tema sarà il vero banco di prova per tutti coloro che aspirano a governare in Campidoglio”.

Partiti incoerenti

E in effetti finora si sono viste e lette molte aspirazioni ma nessun programma concreto. È invece auspicabile che le forze politiche che chiedono poteri e risorse per Roma siano coerenti anche in Parlamento, proprio come da sempre fa FdI. Non si riscontra lo stesso atteggiamento negli altri partiti politici. A Roma una cosa, in Parlamento il contrario”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi