Lite per motivi passionali a Scicli: 28enne accoltella un uomo per difendere il padre

giovedì 18 aprile 10:45 - di Redazione

Ha accoltellato un uomo alla schiena per difendere il padre. Adesso per un 28enne di Scicli (Ragusa) è scattata la denuncia per porto abusivo di coltello e lesioni personali. In piena serata, davanti un bar di Viale I maggio è scoppiata una violenta lite tra due uomini. Alla base della discussione, rapidamente degenerata, pare ci fossero motivi passionali. Il figlio di uno dei due litiganti è intervenuto in difesa del padre e, dopo aver preso un coltello, ha colpito alla schiena il rivale. Il ferito, immediatamente soccorso, è stato trasportato all’Ospedale Maggiore di Modica, dove si trova ricoverato con una prognosi di venti giorni. Il 28enne che subito dopo l’aggressione si è dato alla fuga, è stato rintracciato dai carabinieri poche ore dopo. Per lui è scattata la denuncia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza