La Raggi con l’auto di servizio parcheggia in divieto di sosta. E la rete non perdona…

domenica 7 aprile 12:12 - di Redazione

E dopo la Panda rossa dell’ex sindaco Ignazio Marino anche la sindaca Virginia Raggi mostra di ignorare i segnali stradali, adeguandosi all’anarchia del traffico romano.

Virginia Raggi – come riportano Il Messaggero e Il Corriere–  è infatti stata fotografata (da «Non è la radio») mentre, dopo la visita nella scuola steineriana «Il giardino dei cedri» di via delle Benedettine (quartiere Montemario), risaliva sull’auto elettrica in dotazione al Comune. Quell’auto era rimasta parcheggiata per oltre due ore, proprio sotto un cartello di divieto di fermata , spenta e senza l’autista all’interno o nelle vicinanze. L’auto era per di più stata lasciata sul marciapiede e davanti ad un cancello con passo carrabile e zona rimozione, ostruendo oltretutto il passaggio dei pedoni, specie quelli disabili o mamme con i passeggini. In breve l’immagine ha fatto il giro dei social con il seguito di inevitabili ironie sulla sindaca “distratta”…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza