La Francia vieta 13 modelli di protesi al seno: «Si rischia il cancro, ritirateli»

giovedì 4 aprile 14:23 - di Renato Fratello

Vietati in Francia tredici modelli di protesi al seno per rischio cancro. A deciderlo l’Agenzia di sicurezza dei farmaci e dei prodotti sanitari (Ansm) che ha stabilito di ritirare, da domani, più tipi di protesi macro testurizzate (ruvide) e degli impianti mammari con superficie ricoperta da poliuritene sospettate per alcune forme rare ma gravi di tumore, quale il linfoma anaplastico.  L’agenzia non raccomanda però l’espianto preventivo per le donne portatrici di tali protesi.  Il ministro della Salute Giulia Grillo ha richiesto un parere urgente al Consiglio superiore di sanità. Il parere è richiesto per avviare eventuali iniziative nei confronti dei fabbricanti coinvolti nella produzione dei dispositivi a rischio.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza

contatore di accessi