Due pregiudicati gambizzati a Roma: è caccia agli aggressori

lunedì 1 aprile 17:30 - di Carlo Marini

Sono italiani i due uomini gambizzati, intorno alle 16, davanti al “Petit bar” in via Stilicone, zona Quadraro. Portati al policlinico Casilino, saranno sottoposti a intervento chirurgico. Ricercati i due che, in sella a uno scooter, hanno esploso diversi colpi di pistola incuranti della gente in strada, in pieno pomeriggio. Sul posto, a caccia di bossoli e testimoni, i carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci.

Gambizzati e trasportati in codice giallo

I due uomini sono stati colpiti alle gambe e non sarebbero in pericolo di vita. La strada in cui è stato aperto il fuoco è una strada molto trafficata, i passanti si sono radunati intorno al bar transennato dai carabinieri. Sul posto, secondo le ultime ricostruzioni, sarebbero stati trovati cinque bossoli.

I due gambizzati sono due pregiudicati

Sono romani, uno di 51 e l’altro di 66 anni, i due uomini feriti oggi alle 16 davanti al “Petit bar” di via Stilicone, in zona Quadraro. Entrambi già noti alle forze dell’ordine, potrebbero esser stati vittime di un avvertimento da parte dei due che, in sella a uno scooter tuttora ricercato, hanno esploso più colpi di pistola ferendoli alle gambe.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi