Da “Ciao Darwin” alla galera: arrestata la showgirl Kyra Kole, si prostituiva in un centro massaggi (video)

venerdì 12 aprile 14:45 - di Leo Malaspina

È accusata di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione in un centro massaggi di Seregno, in provincia di Monza e Brianza. I carabinieri hanno fermato una cittadina ungherese, nota nel mondo dello spettacolo con lo pseudonimo di Kyra Kole. Le indagini sono iniziate nel dicembre del 2018 e hanno portato al sequestro del centro massaggi e di due conti correnti. L’attività illecita avviata dalla donna, secondo gli inquirenti, ha generato un volume d’affari stimato in circa 70mila euro l’anno. La donna è una popolate showgirl e si esibisce spesso anche come dj. Kole, infatti, fa parte del cast fisso di “Ciao Darwin”, con Paolo Bonolis, ed è nota per la sua collaborazione con i Gemelli Diversi e finita anche in alcuni servizi de “Le Iene”.  Kole ha posato per un servizio di Playboy Spagna (è stata una delle playmate del 2019) e ha anche lavorato come attrice (nel 2010 accanto a Monica Bellucci e Louis Garrel nel film “Ho visto gli angeli” di Philippe Garrel) e ballerina in molti musical. Negli ultimi tempi si esibiva spesso e volentieri alla consolle come DJ. Nel 2012 ha inciso il suo primo disco, “U Got 2 Let the Music”, prodotto da Amerigo Provenzano e Mauro Minieri.

La soubrette avrebbe avviato un giro di prostituzione all’interno di un centro massaggi di Carate Brianza, con un giro d’affari di circa 70mila euro l’anno.

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza