Ciriaco De Mita, 91 anni, non molla: si ricandida a sindaco nella “sua” Nusco

sabato 27 aprile 13:58 - di Marta Lima

Ciriaco De Mita, 91 anni, vecchio notabile della politica italiana, non molla la sua poltrona di sindaco nella sua Nusco, piccola cittadina in provincia di Avellino, e si ricandida a primo cittadino. Attuale sindaco uscente, De Mita se la dovrà vedere con Francesco Biancaniello. I De Mita, invece, non hanno presentato alcuna lista di Democrazia Popolare ad Avellino, per la prima volta fuori dalla competizione elettorale in quella che è un’altra roccaforte della casata dell’ex Presidente del Consiglio, più volte ministro e dal 26 maggio 2014 sindaco di Nusco.

Ciriaco De Mita raggiunse l’apice del potere politico negli anni ottanta[ quando fu Presidente del Consiglio dei Ministri. È stato inoltre segretario nazionale e poi presidente della Democrazia Cristiana e quattro volte ministro. Deputato dal 1963 al 1994 e dal 1996 al 2008 ed eurodeputato dal 1999 al 2004 (è contemporaneamente deputato ed eurodeputato, analogamente a Franco Marini) e dal 2009 al 2014, dopo la DC ha fatto parte del Partito Popolare Italiano e della Margherita e dal 2008 al 2017 dell’Unione di Centro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza