Cinque in manette: ecco come facevano esplodere i bancomat (video)

martedì 23 aprile 15:57 - di Redazione

Per furti con esplosioni ad alcuni bancomat delle cittadine di Luisago (Como) e Solaro (Milano) cinque italiani sono stati arrestati dai carabinieri di Milano. L’arresto dei componenti della banda, per lo più cinquantenni insieme a un giovane di 26 anni, è avvenuto il 20 aprile scorso. Il bottino raccolto dai cinque con i furti è stato di 91mila euro. Gli episodi sono molto simili tra loro e hanno avuto come bersaglio due filiali dell Bpm, Banca popolare di Milano, entrambe collocate al piano terra di palazzine residenziali. A Luisago la cassaforte dello sportello automatico ha resistito all’esplosione e i malviventi sono stati costretti a fuggire a mani vuote. Colpo a segno invece a Solaro, a circa 25 km di distanza, dove l’esplosione è stata devastante e ha provocato danni ingenti alla filiale della banca.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi