Berlusconi, malore e nuovo ricovero. A rischio la sua candidatura per le Europee?

mercoledì 17 aprile 9:15 - di Lucio Meo

L’indiscrezione è del Messaggero: Silvio Berlusconi avrebbe accusato un malore e sarebbe tornato domenica sera al San Raffaele di Milano per un nuovo controllo medico. Un’altra voce sui problemi di salute dopo quella emersa, da indiscrezioni dei giornali, nei giorni scorsi, peraltro smentota dai familiari. Anche in questo caso, secondo il Messaggero, “chi gli è vicino assicura che è già tornato a casa della compagna Francesca Pascale e che non è a rischio la sua ennesima discesa in campo, alle Europee”.
In realtà, qualche dubbio su un suo impegno in prima persona per le Europee inizia a trapelare, in particolare sulla opportunità di tenere Berlusconi in prima linea nella campagna elettorale in cui Forza Italia si gioca tanto. “L’allarme non è risuonato certo oggi, ma il timore che il partito azzurro non raggiunga l’asticella del 10% – un tetto considerato la soglia di sopravvivenza sta agitando e non poco tutto lo stato maggiore. In realtà fino al 27 maggio non succederà nulla. Non ci sarà alcuna resa dei conti e tutti insieme ci si compatterà affinché FI raggiunga un buon risultato. Qualora però alle Europee il partito dovesse precipitare, allora il copione è già scritto”, scrive ancora il quotidiano romano.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza