“Attentato molto violento” sventato in Francia: arrestati 4 pregiudicati islamici

lunedì 29 aprile 15:11 - di Redazione

Quattro persone che stavano preparando un attacco “a breve scadenza” contro le forze dell’ordine sono state arrestate questa mattina in Francia, secondo quanto si è appreso da fonti dell’inchiesta. Gli arresti sono scattati nell’ambito di un’indagine per associazione per delinquere a scopo terroristico. Tra le persone poste in stato di fermo c’è un minorenne, già condannato a 3 anni (due con la condizionale) per tentativo di recarsi in Siria. Gli altri tre sono noti per reati comuni.

A marzo due arresti per un tentato attacco a una scuola di Parigi

«Abbiamo degli indizi abbastanza significativi per ritenere che stessero progettando una attentato estremamente violento». A dirlo il ministro dell’Interno Christophe Castaner, nel corso di una conferenza stampa. L’Isis nei giorni scorsi ha sollecitato pubblicamente i suoi seguaci a colpire soldati e poliziotti in Francia. Alla fine di marzo, due uomini, erano stati fermati a Parigi con il sospetto di avere pianificato un attentato a una scuola o a una centrale di polizia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi