Verona, Gandolfini: “Mia figlia in piazza a protestare. Io, il fascista, la lascio libera di pensare ciò che vuole…” (video)

sabato 30 marzo 14:05 - di Redazione

Non c’è giornale che non abbia riportato la notizia della figlia di Massimo Gandolfini, il leader del Family day, che è scesa in piazza per protestare contro il Congresso delle famiglie a Verona. Inevitabile una domanda allo stesso Gandolfini sul dissenso espresso da sua figlia Maria, la primogenita, che ha parlato di congresso inconcepibile nel 2019. Il padre, interpellato in proposito, ha detto che sua figlia è libera di pensare ciò che vuole e che ha fatto bene a dire ciò che pensava. “A dimostrazione che il fascista Gandoflini – ha commentato – lascia tutti liberi di pensare ciò che vogliono”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza