Salute, 1 bambino su 2 soffre di mal di denti: genitori permissivi sull’igiene orale

martedì 19 marzo 14:57 - di Redazione

Sono ancora troppi i bambini italiani che soffrono di mal di denti, complice forse la disattenzione all’igiene orale e alla salute della bocca. Secondo i risultati della ricerca globale, condotta in vista della Giornata mondiale della salute orale che si celebra in tutto il mondo il 20 marzo da Edelman Intelligence per Mentadent e per la divisione Oral Care di Unilever, nell’ultimo anno in Italia il 53 per cento dei bambini ha sofferto di disturbi del cavo orale; il 31 per cento dei giovani intervistati dichiara di aver sofferto un fastidio di natura moderata o grave. Ma la routine di igiene orale quotidiana risulta spesso un “peso”. Ideata per comprendere il rapporto tra le persone, l’igiene orale e la prevenzione, l’indagine – condotta su un campione di 4mila persone (bambini, ragazzi e genitori) in otto Paesi tra cui l’Italia – evidenzia come sia ancora in salita la strada della prevenzione e siano ancora frequenti diversi comportamenti a rischio. Sia i genitori che i bambini affermano che spazzolare i denti rappresenti il loro gesto quotidiano più importante (7 bambini su 10 confermano che lavarsi i denti è una routine consolidata e 9 su 10 dichiarano di lavarsi i denti più di due volte al giorno).

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza