Roma, tunisino in fuga dalla polizia provoca incidente: 6 feriti (2 gravi)

domenica 31 marzo 19:42 - di Redazione

Ha provocato un incidente ed è fuggito ma  durante la sua corsa, a bordo di un’Alfa Romeo, si è scontrato con un  taxi. Il bilancio è di sei feriti, di cui due gravi, che sono stati  ricoverati in diversi ospedali della città: tre in codice verde, una  in codice giallo, una incodice rosso e il conducente dell’Alfa in  prognosi riservata.

Tutto è accaduto intorno alle 4 della notte scorsa in via Tiburtina a  Roma, all’altezza di via di Portonaccio. Alla guida dell’Alfa Romeo
c’era un tunisino di 22 anni. Il tunisino era ricercato dagli agenti
per aver provocato un incidente senza feriti in via dell’Acqua
Bullicante.  Sul posto per i rilievi agenti del IV Gruppo Tiburtino della Polizia  Locale di Roma Capitale con l’ausilio di pattuglie dei Gruppi Sapienzae Tuscolano. I veicoli sono stati sequestrati. Sono in corso ulteriori accertamenti sul tunisino 22enne e per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza