Roma, anziano cade sui binari della metro e batte la testa. Pesanti ritardi nella circolazione dei treni

giovedì 7 marzo 10:40 - di Redazione

Un inciampo, un malore, la caduta forse accidentale tra i binari della metropolitana. È stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Camillo di Roma l’uomo di 60 anni precipitato questa mattina sui binari nella stazione San Paolo della metro B. Il 60enne, che ha un trauma cranico e un trauma toracico, non rischia la vita. Secondo quanto ricostruito, dopo essere caduto sui binari, è finito sotto al convoglio. Sul posto per i soccorsi una squadra dei vigili del fuoco di Roma e il Carro Sollevamento. Il servizio della metro B è momentaneamente stato interrotto per alcune ore tra Castro Pretorio e Magliana. La circolazione della metropolitana sta subendo forti ripercussioni in tutta l’area metropolitana di Roma.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi