Problemi di salute per Claudio Baglioni. Rinviati i concerti romani

giovedì 28 marzo 15:51 - di Alessandra Danieli

Brutte notizie per i fan di Claudio Baglioni costretto a restare lontano dal palco. Sono stati rinviati gli atesissimi concerti de cantautore romano previsti per venerdì 29, e sabato 30 marzo al Palazzo Dello Sport di Roma. Per il pubblico affezionato del direttore artistico di Sanremo l’appuntamento slitla al 2 e 3 aprile. Il momentaneo forfait è dovuto a una laringo-faringite che gli impedisce di cantare. A causa di questo spostamento, il concerto inizialmente previsto per il 2 aprile all’Allianz Dome di Trieste verrà a sua volta posticipato al 22 aprile. I biglietti acquistati per la data di Roma del 29 marzo saranno validi per il concerto del 2 aprile, mentre quelli acquistati per il 30 marzo saranno validi per il concerto del 3 aprile.

Annullata anche la tappa di ieri, 27 marzo, al Palasport di Reggio Calabria. La notizia è giunta direttamente dallo staff di Baglioni spiegando che il malanno ha impedito a Claudio di salire sul palco per esibirsi davanti al pubblico. I fan calabresi del cantautore di Questo piccolo grande amore dovranno pazientare visto che non sarà possibile recuperare  questa data al più presto dal momento che il  cantautore romano ha il calendario completo da oggi fino al 26 aprile 2019.

Tutto esaurito per la prima delle due serate a Reggio Calabria: Baglioni ha sedotto il pubblico, oltre settemila fan, con un’esibizione straordinaria: un concerto di quasi tre ore in cui il popolare cantautore ha suonato tutti i pezzi più amati del proprio repertorioQuesto piccolo grande amore, Mille giorni di me e di te, Strada facendo, Amore bello, seducendo i presenti.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Luca Cicolella 29 marzo 2019

    Claudio smettila con il Botox, ti fa male…

  • In evidenza