Droga ai pellegrini di piazza San Pietro: preso spacciatore sotto al colonnato

venerdì 8 marzo 19:07 - di Redazione

Aveva individuato come potenziale clientela i pellegrini in visita al Vaticano. Un target inconsueto per uno spacciatore italiano che aveva scelto una piazza di spaccio davvero inconsueta. Piazza San Pietro. In mano un foglio A4 con la scritta “Do you need battery phone? I have energy for you here”, nello zaino 400 grammi di droga. Un quarantunenne di Reggio Emilia, incensurato, è stato arrestato questa mattina dagli agenti dell’Ispettorato di Pubblica Sicurezza Vaticano e del commissariato Borgo mentre, sotto al colonnato di piazza San Pietro, attirava i turisti con l’inganno della “ricarica”. Attirati dal messaggio anomalo scritto a penna dall’uomo, i poliziotti in servizio di controllo a tutela dei siti sacri hanno deciso di controllarlo scoprendo nello zaino 300 grammi di cocaina e quasi 100 di hashish oltre a un manoscritto con cifre e nomi riferibili all’attività di spaccio. Controllate anche la stanza d’albergo, dove il pusher in trasferta alloggiava, e la macchina da lui utilizzata.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi