Meloni: «Date una medaglia ai carabinieri eroi che hanno salvato 51 bambini dalla follia del senegalese» (video)

giovedì 21 marzo 14:29 - di Augusta Cesari

«Grazie ai carabinieri che ieri hanno salvato 51 bambini dalla follia criminale di Ousseynou Sy. Il mio appello alle Istituzioni: date una medaglia a questi eroi! Siete un orgoglio nazionale». Siamo pronti a scommetterlo, le parole di Giorgia Meloni dai suoi profili social hanno dato voce al pensiero della maggioranza degli italiani. In un mondo mediatico- intellettuale che arriva a “scagionare” il gesto folle dell’autista senegalese, rimane solo l’onore dimostrato dai Carabinieri che, sollecitati dal fanciullo egiziano sul bus, hanno salvato la vita dei ragazzi, impedendo la strage.

Meloni: «Orgogliosi di te, Samir»

La presidente di Fdi ha infatti elogiato la freddezza e il coraggio di Samir, il ragazzo che con la sua telefonata ha avvertito le forze dell’ordine. «Un grazie a questo giovane eroe per il coraggio mostrato durante gli attimi di terrore a bordo del bus e per aver aiutato le Forze dell’Ordine a sventare una possibile strage. Orgogliosi di te Samir».

La lettera dei colleghi: «Avete vinto la follia»

E sui carabinieri eroi, segnaliamo la commovente lettera sulla pagina Facebook dei carabinieri, dove è comparsa una dedica dei colleghi ai colleghi  “eroi” di Milano, per osannare il loro lavoro, così ordinario eppure così straordinario. «È stato tutto molto semplice, tutto come mille altre volte: una richiesta di soccorso, l’allerta della Centrale, l’intervento. È stato straordinario. Voi in pochi, di fronte a un autobus impazzito che vi speronava, a una minaccia terribile e mortale, alle fiamme che già divoravano le lamiere. Avete vinto. Nessuno si è fatto male, nemmeno chi di quell’orrore era stato l’artefice. Perché le vite si salvano tutte. Siete stati gli angeli della strada, i supereroi che volano fra i grattacieli proteggendo la metropoli, l’argine contro la follia».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Annalisa Lucchetti 22 marzo 2019

    Giorgia Meloni.,SI .Una medaglia ai CARABINIERI da celebrare con una Santa Messa e farla celebrare in ogni Paese e /,o città Italiana che voglia farlo x dire grazie a Maria.
    E,poi,un incentivo economico,anche piccolo,a quei carabinieri che hanno risolto il problema dello scuolabus con i ragazzi in gran pericolo…e,per Chi si impegni a farlo,invito ognuno che voglia provarci,partecipare,al più presto possibile,al GRANDE MIRACOLO che ha compiuto la VIRGO FIDELIS ,patrona dei carissimi Carabinieri.
    EVVIVA I CARABINIERI EVVIVA EVVIVA EVVIVA 🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻🙏🏻

  • Gianfranco 22 marzo 2019

    Lettere di encomio, medaglie e, spero, promozioni “sul campo” sono cose talmente giuste da dover essere DOVUTE. Ma credo che alle Forze dell’Ordine sarebbe dovuta, urgentemente, la promulgazione di nuove leggi e regolamenti che li tutelino nelle loro funzioni. Quando questi nostri concittadini riescono ad arrestare delinquenti, nazionali o esteri, e i giudici li rimettono fuori subito, questi agenti dovrebbero perdere la voglia di lavorare, per paghe ridicole e senza tutela istituzionale. Lo Stato dovrebbe metterli in condizione di lavorare meglio, con loro e NOSTRO vantaggio. Saluti, Gianfranco

  • In evidenza

    contatore di accessi