Meloni a Lecce: «I sindaci di FdI sono una garanzia su sicurezza e ambiente. E vengono sempre rieletti» (video)

lunedì 11 marzo 18:16 - di Monica Pucci
«Siamo l’unica forza monogama del centrodestra, lavoriamo per la sua unità». Il presidente nazionale di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nel suo comizio a Lecce, a Porta San Biagio-piazza Italia, ha tenuto a battesimo la candidatura del candidato alle primarie Erio Congedo, espressione di un’intesa con Direzione Italia di Raffaele Fitto. La Meloni ha spinto sul nome di Congedo, che conosce bene e che ha presentato alla folla sotto al palco: “Sono venuta qui per lui, per me è un onore poterlo sostenere», ha detto la Meloni, che ha auspicato una vittoria finale sia nelle primarie del 17 marzo che nelle elezioni per il comune di Lecce. L’esponente di Fdi ha a lungo parlato dei sindaci targati FdI come esempi di buona amministrazione, «e hanno un record, vengono sempre confermati», sindaci che si occupano da destra di ambiente, lavoro, sicurezza, da L’Aquila a  Pistoia, al vicino comune di Terlizzi, miglior comune nella raccolta differenziata. Poi la Meloni ha toccato i temi di politica nazionale, i guasti del governo, le tasse che aumentano, la vergogna della fatturazione elettronica, la beffa del reddito di cittadinanza a criminali, pedofili, truffatori.

Lecce ora: collegatevi!

Pubblicato da Giorgia Meloni su Lunedì 11 marzo 2019

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *