Iniziativa di Fratelli d’Italia per superare il divario retributivo tra maschi e femmine

giovedì 28 marzo 19:15 - di Redazione

Fratelli d’Italia chiede al governo iniziative per garantire una maggiore presenza di donne nel mondo del lavoro e superare il divario retributivo di genere”. Lo dichiarano i deputati di Fdi Walter Rizzetto e Marco Osnato, in una risoluzione presentata oggi alla Camera. ”Chiediamo – aggiungono i deputati di Fdi – più giorni di congedo ai padri per assistere i figli, incentivi per la realizzazione di asili nido sui luoghi di lavoro, agevolazioni per l’acquisto di prodotti neonatali e per l’infanzia. Che società è quella in cui le donne sono ancora costrette a lasciare il lavoro per accudire i figli o un parente anziano? Stipendi bassi e costi troppo elevati per la gestione della famiglia spingono molte lavoratrici a restare a casa. A ciò si aggiunge la mancanza di provvedimenti che implementino il ruolo dei padri in termini di condivisione della cura dei figli. Soprattutto nelle fasce più deboli della società, le attuali politiche non consentono a molte donne di raggiungere un’indipendenza economica individuale, condizione che le assoggetta economicamente ai propri partner”. ”Si badi bene – concludono Rizzetto e Osnato – si parla tanto di violenza sulle donne nell’ambito familiare ma non si comprende che tra le altre cause, spesso è la mancanza di autonomia economica che impedisce di lasciare uomini violenti e di garantire alternative adeguate per sé stesse e per i propri figli”.

(Foto: NY Post)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza